Comunità Viva

Anno pastorale 2013 – 2014  

Nei secoli si è andata via via distinguendo la nozione di anno liturgico e di anno pastorale o anno ecclesiastico, a loro volta distinti da dall’anno civile.

È un modo nel quale circoscrivere una parte dell’anno a motivo di un’attività particolare svolta in quel tempo dentro la comunità cristiana (un esempio è l’anno catechistico).
Solitamente, l’anno pastorale inizia in settembre e termina in giugno. Tuttavia, quasi sempre, le attività pastorali continuano anche d’estate (Grest, campiscuola, …).
Nella nostra Diocesi questo tempo si apre ufficialmente con un incontro che raccoglie i rappresentanti di tutta la chiesa locale, ove è proposto un percorso che unisce ogni realtà parrocchiale alla Diocesi. E si conclude con un altro momento di preghiera corale.

Lettera Pastorale: “Se tu conoscessi il dono di Dio”

 



CERCA NEL SITO
CORETTO IN CONCERTO
LAUDATO SI’
ASCOLTA L’ENCICLICA